La flotta

Roma TPL opera una flotta di circa 440 mezzi.

Come previsto dal Contratto, per l’esercizio delle Linee Periferiche Roma TPL ha acquistato i mezzi di proprietà di Roma Capitale, che erano stati impiegati da altre ATI (Associazioni Temporanee di Imprese) nell’ambito di analoghi contratti di servizio.

Roma TPL è inoltre contrattualmente impegnata nel rinnovo totale del parco mezzi. Allo scopo, Roma TPL ha deciso di impiegare poche tipologie di mezzi, in modo da ottimizzare i costi di gestione.

I mezzi nuovi finora progressivamente messi in servizio sono: